Tramezzino di dentice e speck all’aceto di miele e peperoncino, crema di patate al lime e mostarda di melone

24 maggio 2013

Non bisognerebbe mai pensare ad una ricetta, fare la spesa e cucinare quando si ha fame, però è proprio in questi momenti che ti vengono le idee migliori.

Questa ricetta unisce sapori decisi e tradizionali ad altri un po’ più “esotici” e dobbiamo dirvi che ci ha dato una gran soddisfazione subito al primo assaggio. Poco importa se ancora fuori è freddino, noi alle nostre ricettine di pesce non rinunceremmo mai, nemmeno se fuori ci fosse la neve…

INGREDIENTI (x 4 persone)

- 8 filetti di dentice

- 8 fette di speck

- 4 foglie di salvia

- 2 cucchiai di miele di acacia

- 4 cucchiai di aceto balsamico

- soia

- peperoncino

- 8 patate medie

- la scorza di 1 lime

- 1 bicchiere di latte

- ½ melone

- 1 scalogno

- poco brandy

- 1 cucchiaino di zucchero di canna

- sale

- pepe

- olio EVO

- 2 cipollotti

PROCEDIMENTO

Per la mostarda di melone

- Tagliare il mezzo melone a cubetti e porre in una padella con lo scalogno tritato sottilmente ed un po’ di olio, unire lo zucchero e rosolare qualche minuto

- Sfumare con il brandy, unire pochissima acqua, un pizzico di sale e lasciare cuocere a fuoco dolce per circa 10 minuti

- Frullare il tutto con un mixer ad immersione unendo un po’ di olio ed aggiustando eventualmente di sale

Per la crema di patate al lime

- Tagliare le patate a tocchetti grossolani e porre in un tegame con un bicchiere di acqua, mettere il coperchio e lasciare stufare per circa 20 minuti

- A questo punto frullare, salare, unire la scorza del lime grattugiata ed il latte e lasciare insaporire a fuoco dolce come per un puré per circa 10 minuti unendo un po’ di olio per lisciare la crema

Per i cipollotti

- Tagliare i cipollotti a rondelle e rosolarli in una padella con un po’ di olio e sale, versare poca acqua e lasciarli appassire a fuoco dolce per qualche minuto

Per il tramezzino di dentice

- Versare l’aceto balsamico e il miele in un tegamino, unire poco peperoncino e lasciare cuocere e caramellare a fuoco dolce per 5-6 minuti

- Prendere i filetti di dentice e formare una sorta di tramezzino con 2 filetti sovrapposti per ogni porzione ponendo in mezzo una fetta di speck ed una foglia di salvia (le altre 4 fette di speck serviranno come decorazione)

- Scaldare pochissimo olio in una padella e solo quando è ben calda mettere i tramezzini di dentice a tostare, versare un po’ di soia e l’aceto al miele e peperoncino preparato e lasciare cuocere circa 4 minuti

- Girare delicatamente i tramezzini e cuocere l’altro lato per altri 4 minuti

- Spegnere, allontanare dal fuoco e lasciare riposare giusto il tempo dell’impiattamento

Servire facendo una base con la crema di patate al lime, unire qualche cipollotto sopra e il tramezzino di dentice. Guarnire il piatto con qualche goccia di mostarda di melone e una rosa di speck per decorare