Sformatino di zucchine, ricotta di bufala e mandorle con olio alle acciughe

01 ottobre 2012

Questo può essere un antipastino sfizioso e leggero da preparare quando ci aspetta una piatto ricco dopo, e può essere servito sia prima di un piatto a base di pesce che a base di carne.
Potreste persino proporlo in una cena a buffet perché è ottimo anche a temperatura ambiente ed il pane sotto rimane comunque croccante se lo avrete dorato bene. In ogni caso sappiate che è davvero gustoso e rimarrete con la voglia di riprepararlo, magari variando la salsina sopra se preferite. Noi ieri (essendo domenica) ci siamo voluti sbizzarrire in cucina preparandoci un vero banchetto da re iniziando proprio con questo.

INGREDIENTI (x 4 persone)
- 3 zucchine
- 10 fiori di zucchina
- 200 gr ricotta di bufala
- 3 cucchiai di grana padano
- 1 cipollotto
- maggiorana
- erba cipollina
- 50 gr mandorle
- 2 uova
- 4 fette di pane in cassetta
- poco latte per bagnare il pane
- burro q.b.
- pangrattato q.b.
- 8 acciughe sott’olio
- sale
- pepe
- olio EVO
PROCEDIMENTO
Per le verdure

- Tagliare le zucchine ed il cipollotto a rondelle e metterli a rosolare in una padella con un po’ di olio e la maggiorana, salare e pepare e lasciare insaporire 5 minuti
- All’ultimo minuto aggiungere anche qualche fiore di zucchina e poi spegnere il fuoco
Preparazione composto sformatino
- In un cutter mettere le zucchine ed il cipollotto rosolati, unire la ricotta, il grana, le mandorle, le uova e l’erba cipollina e frullare il tutto fino a creare un composto denso, aggiustare di sale ed aggiungere un po’ di olio se fosse necessario
Cottura sformatini
- Imburrare dei pirottini di alluminio e passarli nel pangrattato avendo cura di scuoterli per rimuovere l’eccesso
- Versare il composto dentro ad ogni stampino fino a circa 1,5 cm dal bordo
- Con un coppapasta ricavare 4 dischi di pane dalle fette di pane in cassetta (ovviamente della misura della cima dello stampino), bagnare i dischi di pane con un po’ di latte e metterli a chiusura sopra al composto dentro ad ogni stampino
- Infornare a 200° per 25/30 minuti (verificare)
- Togliere dal forno e lasciare intiepidire prima di sformarli
Per l’olio alle acciughe
- Mettere le acciughe in un pentolino con un po’ di olio e farle sciogliere a fuoco dolce

Servire gli sformatini capovolti (appoggiati cioè sulla crosta di pane), decorare con un fiore di zucchina crudo e condire con l’olio alle acciughe