Straccetti di pasta con gamberi marinati alla menta, anguria, feta e bottarga

09 luglio 2013

Eccoci qua, siamo ritornati dopo una breve pausa di vacanza trascorsa nella nostra amata Romagna dove in compagnia degli affetti più cari ci siamo rimpinzati di piadina, risotti e grigliate di pesce…così sì che sarebbe da non morire mai!

Quando ci siamo rimessi all’opera in cucina era ovvio che avessimo voglia di qualcosa di stuzzicante sì, ma anche veloce. Abbiamo pensato quindi ad una di quelle paste estive da leccarsi i baffi, tiepide ma con ingredienti freschi e croccanti, con un bello sprint sapido ma anche una lieve ed avvolgente nota dolciastra…è stata immediatamente incoronata come la nostra pasta estiva preferita e siamo assolutamente certi che diventerà un nostro cavallo di battaglia in qualche cenetta in piedi all’aperto con gli amici…siete invitati!

 

 

 

INGREDIENTI(x 4 persone)

- 500 g straccetti di pasta artigianale

- 300 g gamberi

- 1 fetta di anguria

- succo di 1 / 2 limone

- 100 g olive nere

- 1 / 2 panetto di feta

- qualche fettina di bottarga di muggine

- qualche foglia di erba cedrina

- qualche foglia di menta

- sale

- olio EVO

PROCEDIMENTO

- Sgusciare i gamberi e porli a marinare per circa mezz’ora in frigo in una ciotola con il succo di limone, un po’ di olio ed un trito di erba cedrina e menta

- Denocciolare le olive, tagliare la bottarga a fettine, l’anguria e la feta a tocchetti e mettere tutto (tranne la bottarga che uniremo solo sopra alla fine) in una zuppiera con una buona dose di olio EVO e con i gamberi insieme alla loro marinata

Cottura e finitura straccetti

- Versare i gli straccetti in abbondante acqua bollente e salata

- Scolarli al dente, versare subito nella zuppiera con con il resto degli ingredienti, mescolare bene unendo un altro po’ di olio crudo se necessario, e finire con le lamelle di bottarga sopra

 

Servire guarnendo con qualche foglia di menta fresca