Semifreddo cremoso e croccante al cioccolato fondente e peperoncino con gelée di anguria al Porto

12 luglio 2013

Era tanto tempo che non ci concedevamo più il lusso di passare una mattinata in cucina per preparare i nostri amati dolci. Eh sì, perché per noi quello dedicato al dolce è un momento di relax puro in cui trasformiamo la cucina in un laboratorio cosparso di “luverie” (leccornie) di ogni tipo, apriamo tutte le finestre e ci facciamo pervadere dal sole del mattino che rende tutto meraviglioso,  mettiamo un bel sottofondo musicale e ci dimentichiamo di tutto il resto…

Adesso sì che abbiamo voglia di un bel semifreddo goloso e questo lo era davvero!

INGREDIENTI (per uno stampo da circa 10 porzioni)

Base di biscotti

– 230 g biscotti ai cereali al cioccolato

– 50 g di farina di nocciole

– 50 g farina di mandorle

– 1 cucchiaio di zucchero di canna

– 50 g burro

– ½ bicchiere di latte

Semifreddo cremoso e fondo croccante

– 330 g pate à bombe*

– 500 ml panna fresca

– 200 g cioccolato fondente

– 100 g cioccolato fondente e peperoncino per fondo croccante

* Ingredienti Pate à Bombe

– 215 g zucchero

– 165 g tuorlo

– 80 g acqua

Per la gelée di anguria al Porto

– 400 g polpa di anguria

– il succo di mezzo limone

– 1 cucchiaio di zucchero

– mezzo bicchiere di Porto

– 3 fogli di gelatina

PROCEDIMENTO

Per la pate à bombe

– In un pentolino mettere l’acqua con lo zucchero, portare a cottura fino alla temperatura di 121°

– Nel frattempo iniziare a montare i tuorli nella planetaria e versarci a filo lo sciroppo di acqua e zucchero (a 121°)

– Aumentare via via la velocità della planetaria e montare questo zabaione finché non risulterà bello gonfio e spumoso e comunque fino a raffreddamento dello stesso

Preparazione base di biscotti 

– In un cutter mettere i biscotti, la farina di nocciole, la farina di mandorle, lo zucchero e tritare il tutto

– Versare in una boule ed unire il burro fuso ed il latte ed amalgamare tutto con le mani fino ad ottenere un composto simile a sabbia bagnata

–  Preparare uno stampo foderato con carta forno bagnata e strizzata, adagiare il composto e compattarlo delicatamente con le mani. Fare riposare in frigo

Per il semifreddo e il fondo croccante

– Prendere la pate à bombe e mescolarla con 200 g di cioccolato fuso e poi fatto raffreddare

– Montare con la planetaria la panna fresca

– Unire la panna montata al resto del composto un po’ alla volta e mescolare con movimenti dal basso verso l’alto

– Fondere al microonde i restanti 100 g di cioccolato, unire peperoncino in polvere a piacere e stendere con un pennello sulla base di biscotto. Riporre nuovamente in frigo a solidificare

– Successivamente versare il semifreddo preparato sulla base di biscotti e sul guscio croccante di cioccolato e riporre in freezer almeno 6 ore

Peparazione gelée di anguria al Porto

– Frullare la polpa di anguria, metterla in un pentolino con lo zucchero, il succo di limone ed il Porto

– Quando ben calda scioglierci dentro i fogli di gelatina precedentemente ammollati in acqua fredda e strizzati e mescolare bene, fare raffreddare e versare come copertura sopra al semifreddo ormai compatto. Riporre nuovamente in congelatore per almeno 3-4 ore

 

Servire tirando fuori dal congelatore un’ora prima, guarnire con fettine di anguria e decorare con cacao amaro e una riduzione di succo di anguria al Porto

Conservare in freezer