Carbonara di verdure con crema inglese salata allo zafferano

07 maggio 2013

Abbiamo da sempre una grande passione per le verdure, e creare un’alternativa alla carbonara tradizionale in questo modo ci è sembrato, oltre che divertente, davvero gustoso. Inoltre vogliamo farvi provare il nostro metodo per fare la salsa all’uovo, che altro non è che una crema inglese salata…ne rimarrete conquistati!

Trovate questa ricetta sul numero di Maggio di “A Tavola” a pag. 97

- 500 gr di mezze maniche

- 200 gr di piselli

- 100 gr di fave

- 1 mazzo di asparagi

- 4 zucchine

- 1 cipollotto

- ½  bicchiere vino bianco

- 3 tuorli

- 100 ml di latte

- 50 ml di panna

- parmigiano

- qualche foglia di menta

- qualche pistillo di zafferano (o una bustina)

- Olio EVO

- Sale

- Pepe

 

PROCEDIMENTO

Per il Sugo di Verdure

- In un tegame capiente fare rosolare il cipollotto a rondelle con un po’ di olio

- Unire i piselli e le fave, farli rosolare, sfumare con poco vino bianco, salare, pepare e lasciare insaporire per 5 minuti

- Unire le zucchine tagliate a tocchetti (solo la parte verde), gli asparagi a rondelle e le punte e lasciare cuocere per circa 10 minuti a fiamma media unendo un po’ di acqua

Per il la Crema Inglese salata

- Mettere il latte e la panna in un pentolino  con lo zafferano e portare ad ebollizione

- Nel frattempo mettere i tuorli in una ciotola con sale e pepe e sbatterli leggermente con una frusta

- Versare sui tuorli il latte e la panna bollenti mescolando bene, poi versare di nuovo tutto dentro al pentolino e rimettere sul fuoco

- Mescolare bene e riportare a temperatura (proprio come una crema inglese) finché la crema non velerà la spatola con cui la state mescolando

- Versare la crema salata di nuovo nella ciotola e unire il parmigiano mescolando bene. Aggiustare di sale e pepe

Cottura pasta

- Nel frattempo si sarà fatta cuocere la pasta in acqua bollente salata.

- Scolare la pasta molto al dente e metterla nel tegame del sugo di verdure unendo un po’ acqua di cottura e olio e finire di cuocerla a fiamma viva saltandola bene nel sugo

- Mantecare con ancora un po’ di olio e parmigiano

- Toglierla dal fuoco e solo a questo punto versare la crema inglese salata sopra dando un’ultima mescolata

 

Servire guarnendo con qualche goccia di crema sopra, una fogliolina di menta e una bella macinata di pepe.