Frolla croccante alla crema di ricotta e fragole con sorpresa di fondente

11 marzo 2013

Finalmente le fragole! Iniziamo ad immaginare di uscire da questo inverno grigio, piovoso e freddo, e quale modo migliore se non preparare un dolce che sa di primavera e ci fa sperare di poterci lasciare tutto alle spalle?

Non sappiamo per voi, ma per noi questo inverno è stato davvero lungo e pesante, non ne possiamo più e siamo già nel mood sole-profumi-fiori-colori e chi più ne ha più ne metta pur di esorcizzare ed evadere con la mente da questo clima plumbeo che ci pervade l’anima.

Ieri nonostante la giornata fosse orrida ci siamo consolati con la nostra adorata piadina, preparando e gustandoci questo squisita torta e coccolando i nostri amati gatti davanti ad un bel film (Tristano e Isotta – sempre stupendo )

 

 

INGREDIENTI (per una crostata intera oppure x 12 monoporzione)

Frolla

- 150 gr farina 00

- 150 gr mandorle

- 3 tuorli

- 120 gr burro

- 150 gr zucchero a velo

- 1 cucchiaino raso di lievito

- 2 pizzichi di sale

- il succo di mezzo limone

- 100 gr cioccolato fondente al 50%

Crema di ricotta alle fragole

- 500 gr ricotta vaccina

- 80 gr zucchero a velo

- 400 gr fragole

- 4 fogli di gelatina

Copertura

- 250 gr fragole

PROCEDIMENTO

Per la frolla

- In un cutter tritare le mandorle insieme alla farina 00 e allo zucchero a velo

- Unire poi il lievito e il sale e dare un giro veloce di frullatore

- A questo punto unire i tuorli ed il burro freddo a pezzetti ed impastare con il cutter al minimo inserendo mentre è in movimento il succo del limone
- Continuare a mandare il cutter lentamente finché non vedrete che si inizierà a formare una palla, a questo punto spegnete e continuate ad impastare a mano

- Avvolgere l’impasto nella pellicola e riporre in frigo per un’ora
Preparazione Crema di ricotta alle fragole

- Mettere i fogli di gelatina in ammollo in acqua fredda
- Nel frattempo in una boule setacciare la ricotta e lavorarla con 40 gr di zucchero a velo
- In un frullatore frullare brevemente i 400 gr di fragole insieme a 40 gr di zucchero a velo poi spegnere, versare i ¾ del composto in una boule e lasciare lì a macerare bene
- Il composto di fragole rimasto nel frullatore, rifrullarlo bene fino ad ottenere una coulis
- Versare questa coulis in una ciotolina che scalderemo bene al microonde, toglierla dal microonde, unire la gelatina strizzata e mescolare bene

- Versare poi questo composto dentro alla boule delle fragole frullate e macerate, mescolare bene e versare il tutto nella boule della ricotta amalgamando bene tutto il composto. Riporre in frigo a rassodare.

Cottura in bianco della frolla

- Prelevare la frolla dal frigo e stenderla con un mattarello, inserirla in una tortiera per crostate leggermente imburrata ed infarinata tenendo il bordo alto (circa 3 cm) perché dovremo farcirla

- Bucare il fondo coi rebbi di una forchetta ed infornare a 180° per circa 30/35 minuti

- Sfornare e fare raffreddare

Finitura torta

- Nel frattempo sciogliere al microonde il cioccolato fondente, prendere il guscio di frolla ormai fredda e spennellare tutta la superficie interna della frolla ed i bordi con il cioccolato fuso con l’ausilio di un pennello
- Riporre il guscio in frigo per far tirare e solidificare il cioccolato. Questa operazione serve a dare un bel gusto di cioccolato al dolce ma soprattutto a mantenere la frolla impermeabile e quindi croccante nonostante la si farcisca con una crema.

- Una volta solidificato il cioccolato farcire la torta con la crema di ricotta alle fragole, livellare bene con una spatola e riporre in frigo

- Solo quando la crema sarà bene soda guarnire con le rimanenti fragole affettate

Servirla fredda guarnendo con qualche goccia di cioccolato.

CONSERVARE IN FRIGO