Bocconcini di pollo al mango con riso thai all’arancia e mandorle

12 dicembre 2012

Il mango è veramente un frutto versatile, lo stiamo degustando in tanti tipi di preparazioni e non delude mai. Il suo sapore agrodolce si sposa perfettamente con piatti sia di carne che di pesce, per non parlare del suo utilizzo nei dolci…veramente una grande scoperta!

Questa ricetta dal sapore un po’ esotico ieri sera ha creato un bel momento di distrazione dal gelo che c’è fuori, certo il tutto è durato solo lo spazio di una cena ma è stato davvero molto piacevole.

INGREDIENTI (x 4 persone)

- 1 kg di petto di pollo

- 1 mango

- ½ porro

- 1 limone

- 4 arance

- soia

- 1 cucchiaio abbondante di miele d’arancio

- 250 gr riso thai

- 50 gr mandorle

- qualche foglia di menta

- sale

- pepe

- olio EVO

PROCEDIMENTO

- Tagliare il petto di pollo a bocconcini e metterli a marinare in un contenitore con coperchio in frigo per almeno 6 ore con il succo di 2 arance, 3 cucchiai di soia e il succo di un limone

- Trascorso questo tempo scaldare in una wok o tegame capiente un po’ di olio e mettere a rosolare il porro a rondelle insieme ai bocconcini di pollo prelevati dalla marinata

- Lasciare cuocere a fiamma vivace per 5 minuti per fare in modo che il pollo rosoli bene, poi unire la marinata e farla sfumare, salare, pepare e fare cuocere per 10/15 minuti a fuoco medio mescolando spesso

- Unire a questo punto il mango tagliato a tocchetti, unire ancora un po’ di soia, il miele e fare insaporire e restringere bene il tutto per altri 5 minuti

- In un pentolino far bollire dell’acqua con un po’ di sale ed il succo di un’arancia e cuocere il riso thai tenendolo molto al dente

- Scolarlo e condirlo con un’ emulsione preparata con olio e succo e scorza di 1 arancia. Aggiustare di sale ed unire qualche fogliolina di menta

 

Servire i bocconcini caldi con il loro sughetto e il riso a fianco guarnito con ancora qualche scorzetta d’arancia e della granella di mandorle