Tortino alle nocciole con cuore di fondente e lamponi

08 ottobre 2012

Per noi il lunedì deve essere in qualche modo esorcizzato con qualcosa che ci dia benessere, e cosa c’è di meglio di un dolcetto? Sappiamo che in questo modo mandiamo a far benedire tutti i vostri ed anche nostri buoni propositi di dieta, ma dobbiamo confessarvi un piccolo e sciocco segreto per essere più spensierati: iniziare la dieta di martedì! Sembra una cosa ridicola ma vi assicuriamo che aiuta tantissimo ad iniziare la settimana in modo più easy, bisogna pur trovare delle piccole consolazioni al fatto che tutto ricominci esattamente nello stesso modo, con gli stessi ritmi, gli stessi impegni, le stesse levatacce mattutine…allora alla faccia di chi ci vorrebbe vedere incavolati e tristi…mangiamoci il tortino!

INGREDIENTI (x 12 tortini)
- 250 gr nocciole di Giffoni
- 100 gr farina 00
- 1 bustina di lievito
- 200 gr zucchero
- 4 uova
- 1 pizzico di sale
- 50 gr burro
- 150 ml panna fresca
- 50 gr ricotta
- 24 quadretti di cioccolato fondente
- 1 vaschetta di lamponi freschi (oppure surgelati se non li trovate)
PROCEDIMENTO
- Imburrare ed infarinare 12 pirottini di alluminio
- In un cutter mettere la farina, le nocciole, metà dello zucchero, il lievito e tritare il tutto affinché le nocciole siano tritate in maniera finissima (come una farina) e tutti gli ingredienti siano ben miscelati tra loro
- Separare i tuorli dagli albumi ed iniziare a montare con delle fruste elettriche a neve fermissima gli albumi con un pizzico di sale
- In un’altra boule lavorare i tuorli con l’altra metà dello zucchero finché diventeranno chiari e spumosi, unire il burro ammorbidito e continuare a montare con le fruste
- Unire poi anche la ricotta e la panna fresca sempre continuando a montare
- A questo punto versare nella boule dei tuorli lavorati il mix di ingredienti secchi poco per volta mescolando con una spatola finché tutto sarà perfettamente amalgamato
- Come ultimo passo incorporare gli albumi montati a neve sempre poco per volta e mescolando dal basso verso l’alto. Ne risulterà un composto piuttosto denso e spumoso (lo riuscirete a dosare con un cucchiaio da cucina perché non sarà affatto liquido)
- Prendere i pirottini e dosare 1 cucchiaio abbondante di composto, mettere al centro 1 lampone, ai lati del lampone 2 quadretti di cioccolato fondente, versare dell’altro composto fino ad 1,5 cm dal bordo dello stampino
- Infornare a 180° per circa 25 minuti (potete congelare i tortini crudi se non verranno consumati subito ed infornarli prendendoli direttamente dal freezer quando vi serviranno)

Servire il tortino sformandolo solo quando si sarà leggermente intiepidito direttamente su un piatto sopra ad una coulis di lamponi e qualche lampone fresco