Tomino al forno con verdure e gamberi scottati al tabasco

17 ottobre 2012

Questo è stato il golosissimo antipasto della nostra cena tanto apprezzata dell’altra sera. Abbiamo letteralmente divorato il filone di pane casereccio umbro (che è una squisitezza) per fare la famosa “scarpetta” col tomino che colava su questi succulenti gamberi. Inutile dire che ci siamo dovuti sacrificare ed accompagnare il tutto con un vino all’altezza…Il bello è che dopo questo abbondante e nutriente antipasto la fame non si è placata per nulla anzi, abbiamo proseguito con un primo da leccarsi i baffi che vi riveleremo quanto prima. Speriamo possiate realmente provare questa ricetta per capire che basta avere qualche ingrediente giusto senza dovere ammazzarsi di lavoro in cucina e facendo contenti persino i bambini…eh sì, perché è piaciuta da pazzi anche a loro!


INGREDIENTI (x 4 persone)
- 500 gr gamberi
- 4 tomini
- 4 zucchine
- 4 carote
- 1 peperone
- 1 cipollotto
- erba cipollina
- ½ lt di brodo di verdure
- 4 fette di pane casereccio
- poco tabasco
- paprika dolce
- sale
- olio EVO
PROCEDIMENTO
Per le verdure

- Pulire zucchine, carote e peperone e tagliare le zucchine ed il peperone a tocchetti, le carote ed il cipollotto a rondelle spesse.
- Distribuire le verdure su 2 teglie su carta forno (in modo che siano stese e non si sovrappongano), salare, mettere un filo di olio ed infornare a 200° per 10 minuti
- Togliere dal forno e fare raffreddare
Per i gamberi
- Sgusciare i gamberi, privarli del loro filo intestinale, sciacquarli e tamponarli con carta assorbente
- Bollire il brodo vegetale e tuffare i gamberi (pochi per volta) dentro al brodo per 30/40 secondi, scolarli e metterli in una ciotolina con olio, sale ed un po’ di tabasco. Mescolarli bene ed assaggiare per verificare il condimento
Per il tomino ed il pane
- Prendere 2 placche da forno con carta forno e su una adagiare le 4 fette di pane, sull’altra i 4 tomini ed infornare a 200° per 10/15 minuti (verificare) girando il pane a metà cottura e non toccare invece i tomini perché potrebbero rompersi
- Prelevare le 2 placche dal forno e fare intiepidire i tomini prima di prelevarli

Servire il tomino caldo sopra alla fetta di pane croccante, mettere sopra qualche gambero e le verdure miste (tiepidi entrambi) e guarnire il bordo del piatto con altri gamberi ed altre verdure aggiungendo un filo d’olio sopra ed un po’ di paprika qua e là.