Passione Nocciola

29 ottobre 2012

Ed eccoci al consueto appuntamento di inizio settimana con il dolce. E stavolta abbiamo voluto esagerare in tutti i sensi perché il dolce in questione ovviamente (e lo si capisce già dal nome) è un trionfo di nocciole assaporate in tutte le loro consistenze. La base con l’aggiunta dei cantucci ha dato quella croccantezza che sempre amiamo, la crema alle nocciole e panna ti manda in estasi e la copertura poi…solo a guardarla ti si illuminano gli occhi di immenso!
Oltretutto visto il bel clima che ci sta arrivando in regalo con le temperature che lo accompagnano, vogliamo almeno ricaricarci l’umore stasera quando rientriamo a casa e ci accoccoliamo sul divano, magari con la stufa accesa e il gatto vicino che ci fa le fusa? Noi faremo proprio così!

INGREDIENTI
Base

- 170 gr nocciole di Giffoni
- 150 gr cantucci
- 80 gr biscotti Digestive
- 100 gr zucchero di canna
- 1 bustina lievito
- 1 pizzico di sale
- 50 gr burro
- 3 cucchiai di latte
- 80 gr di cioccolato gianduia da tritare oppure 4/5 cucchiai di Nutella
Crema di Ricotta
- 500 gr ricotta vaccina
- 80 gr zucchero semolato
Crema di Nocciole
- 120 gr nocciole di Giffoni
- 100 ml panna fresca
- 100 gr zucchero
- 2 uova
- 1 cucchiaio di fecola
Copertura
- 250 gr cioccolato al latte con nocciole
- 100 ml panna
PROCEDIMENTO
Per la base

- In un cutter frullare i cantucci, i Digestive e le nocciole
- Versare queste “farine” in una boule ed unire lo zucchero di canna ed il lievito e miscelare il tutto con una frusta
- Unire il burro fuso ed il latte ed impastare fino ad ottenere un composto umido e sabbioso
- Bagnare un foglio di carta forno, strizzarlo e foderare con esso uno stampo a cerniera. Versare il composto sabbioso compattando leggermente con le mani e tenendo un bordo di 2 cm. Riporre in frigo
- Nel frattempo tritare al coltello la tavoletta di cioccolato al gianduia, riprendere lo stampo dal frigo e cospargere tutta la base con questo trito di cioccolato. In alternativa spalmare sulla base la Nutella. Rimettere in frigo
Per la crema di ricotta
- Setacciare la ricotta in una boule e lavorarla con lo zucchero aiutandoci con una frusta
- Versare la crema di ricotta sulla base sopra al cioccolato tritato e rimettere in frigo
Per la crema di Nocciole
- In una boule lavorare la panna fresca con le 2 uova
- Tritare in un cutter le nocciole insieme allo zucchero e versare la “farina” ottenuta nella boule della panna e uova, amalgamare bene, unire la fecola setacciata sempre mescolando e versare questo composto sopra alla crema di ricotta nello stampo che avremo ripreso dal frigo
Cottura e finitura torta
- Infornare a 180° per 40 minuti, sfornare e lasciare raffreddare a temperatura ambiente
- Nel frattempo sciogliere in un pentolino 200 gr di cioccolato alle nocciole con 100 ml di panna, fare raffreddare e colare sopra alla torta. Riporre e conservare in frigo.

Non ha bisogno di essere accompagnata da nient’altro…è già da sola il massimo della golosità!