Bacio nel bosco – Crumble al cacao e nocciole ripieno di ricotta e frutti di bosco

15 ottobre 2012

E’ arrivato il lunedì e noi non ci possiamo esimere dal preparare e gustare il nostro dolce di inizio settimana. Tra l’altro è in previsione maltempo ovunque e sapere di potersi concedere un momento di gioia come questo pensiamo che faccia piacere a tutti. Eravamo orientati su gusti che ricordassero un po’ il Bacio (quello famoso), un po’ il tartufo e avessero aromi di bosco. Da qui ci è venuta l’idea di questo nome…sarà veramente come fare una piacevole passeggiata autunnale e ricevere un dolce bacio al profumo e sapore di bosco. Questa torta è una vera squisitezza ed è stata il culmine della nostra cena gourmand di ieri sera, cena di cui vi posteremo man mano le ricette per le quali abbiamo ricevuto dei complimenti che ci hanno commosso…

INGREDIENTI
Base

- 160 gr farina 00
- 200 gr farina di mais
- 160 gr nocciole
- 70 gr cacao amaro
- 200 gr zucchero di canna
- 2 uova
- 1 pizzico di sale
- 70 gr burro
- 1 bustina lievito
Ripieno
- 500 gr ricotta
- 100 gr zucchero
- 12 lamponi
- 12 more
- qualche bacca di ribes rosso e di mirtillo
- un po’ di zucchero a velo
- 40 gr nocciole
- 3 cucchiai marmellata di frutti di bosco

PROCEDIMENTO
Per la base

- Tostare tutte le nocciole in forno a 160° per 10 minuti
- In un cutter tritare finemente 160 gr di nocciole (le altre nocciole lasciarle intere perché ci serviranno per il ripieno) insieme alla farina 00 in modo che assorba l’olio rilasciato dalle nocciole
- In una boule capiente versare il mix di farina di nocciole e farina 00 insieme alla farina di mais, il cacao amaro, lo zucchero di canna, il lievito e il sale e miscelare tutto con l’aiuto di una frusta
- Aggiungere il burro fuso e le uova e impastare bene con le mani strofinando le dita tra loro proprio per creare un impasto bricioloso.
- Bagnare e strizzare un foglio di carta forno con il quale fodereremo uno stampo a cerniera
- Adagiare sul fondo circa il 60% della sbriciolata, avendo cura di coprire tutti i buchi e facendo solo una leggera pressione (non si deve proprio compattare) e tenendo un bordo di circa 2 cm
- Stendere sulla base la marmellata di frutti di bosco distribuendola uniformemente su tutta la superficie. Riporre in frigorifero
Per il ripieno
- In una boule lavorare con una frusta la ricotta e lo zucchero
- Unire i 40 gr di nocciole precedentemente tostate e mescolare al resto del composto
Riempimento base e cottura torta
- Prendere i frutti di bosco e tuffarli in una piccola boule dove avremo messo un po’ di zucchero a velo. Sbattere la boule per fare in modo che tutti i frutti di bosco vengano avvolti dallo zucchero a velo
- Tirare fuori la base dal frigo, versare metà del composto di ricotta e nocciole ed unire qua e là con una pinza da cucina i frutti di bosco avvolti dallo zucchero a velo avendo cura di sbatterli un po’ per togliere l’eccesso
- Ricoprire con la restante ricotta
- Prendere il resto dell’impasto sbriciolato e versarlo sopra alla ricotta sempre prelevando piccole quantità e sfregandolo tra le dita distribuendolo in modo da ricoprire bene tutta la ricotta
- Infornare a 180° per 45 minuti circa
- Fare raffreddare a temperatura ambiente e riporre e conservare in frigorifero

Servire ben freddo con zucchero a velo sopra e qualche frutto di bosco fresco e qualche nocciola intera.
Preparare un giorno prima di consumare…è molto più buono!