Ceviche di tonno al pompelmo rosa con avocado e pistacchi

28 agosto 2012

Ancora è caldo e finché possiamo vogliamo sfruttare tutto il pesce delizioso che riusciamo a trovare per gustarci dei piatti che sicuramente quest’inverno rimpiangeremo.
In questo caso volevamo proporvi (per cambiare un po’) una deliziosa Ceviche che è un piatto tipico dei paesi dell’America Latina a base di pesce crudo e marinato con limone o altri agrumi a cui si aggiungono spezie e cipolla ma ovviamente si possono aggiungere anche altri ingredienti a seconda di quello che più vi piace. Noi ad esempio amiamo tantissimo l’avocado ma non è che troviamo molte occasioni per utilizzarlo, la morte sua è con il pesce soprattutto crudo. E che dire dei pistacchi? Ormai lo sapete…
P.S.: Da gustare con un buon bianco, noi abbiamo sorseggiato dell’ottimo Karmis della Cantini Contini

INGREDIENTI (x 4 persone)
- 500 gr filetto di tonno
- 1 pompelmo rosa
- 1 lime
- 1 avocado
- 40 gr pistacchi sgusciati
- qualche cipollina sott’olio o in agrodolce
- semi di sesamo
- sale
- peperoncino
- soia
- olio EVO
PROCEDIMENTO
Per la marinata del tonno

- Prendere i filetti di tonno e tagliarli a dadini poi metterli in un recipiente (che si possa chiudere con il coperchio) a marinare con il succo di mezzo pompelmo, un po’ di sale, olio e peperoncino
- Chiudere il contenitore e riporre in frigo per almeno 2 ore
Per la salsa di accompagnamento con lime e soia
- In una ciotola con l’aiuto di una frusta piccola emulsionare molto bene olio, succo del lime e soia
- Tenere da parte
Composizione Ceviche
- Togliere il tonno dalla marinata, metterlo in una boule ed unire i pistacchi, l’avocado a dadini, l’altro mezzo pompelmo tagliato prima a vivo e poi a tocchetti ed un pò di cipolline tagliate a tocchetti (queste da unire in base alla quantità desiderata)
- Mescolare tutto delicatamente e con l’aiuto di un coppapasta fare delle singole porzioni su ciascun piatto

Servire con una ciotolina di emulsione di lime, olio e soia a fianco (le ciotoline del pinzimonio ad esempio), qualche seme di sesamo sopra, un filo d’olio crudo e guarnire, se volete, con qualche fettina di pompelmo rosa a vivo.