Semifreddo al pistacchio e fragola con biscotto croccante

02 aprile 2012

E’ già da un po’ di tempo che mi sto veramente appassionando al mondo della pasticceria, e la dedizione fortunatamente viene ripagata con il sommo piacere che si prova a sedersi a tavola con gli amici conquistati da quello che stanno assaporando..è una gioia immensa!

INGREDIENTI

Glassa al Cioccolato
- 100 gr cioccolato fondente
- 100 gr panna
- 100 gr zucchero
- 2 fogli gelatina

Fondo Biscotto
-1 confezione di biscotti ai cereali croccanti

Semifreddo alla Fragola
- 150 gr Meringa Italiana *
- 300 gr panna fresca
- 500 gr frutti di fragole fresche
- 3 fogli gelatina
- 3 cucchiai di panna (dove sciogliere gelatina)

Mousse al Pistacchio
- 200 gr Pâte à Bombe*
- 300 gr crema di pistacchio (la pasta di pistacchio è difficile da reperire e il risultato è comunque ottimo)
- 400 gr panna fresca
- 3 fogli gelatina
- 3 cucchiai panna (dove sciogliere gelatina)

*Meringa Italiana : 140 gr albumi montati leggermente con 60 gr zucchero semolato + 220 gr zucchero da fondere con 70 gr di acqua
* Pate à Bombe : 250 gr tuorli + 200 gr zucchero da fondere con 60 gr di acqua

PROCEDIMENTO

Preparazione Meringa Italiana
- Mettere a sciogliere in un pentolino l’acqua con i 220 gr zucchero devono arrivare a 121° (aiutarsi con un termometro da cucina)
- Nel frattempo in una planetaria iniziare a montare gli albumi con 60 gr di zucchero
- Una volta che lo zucchero nel pentolino sarà completamente sciolto e sarà a 121°, versarlo a filo nella planetaria che continuerà a montare alla massima velocità (tutto questo perché la meringa italiana non si cuoce, ma l’albume deve pastorizzare) finché diventerà una spuma soda e ferma

Preparazione Pâte à Bombe
- Mettere a sciogliere in un pentolino l’acqua con i 200 gr zucchero devono arrivare a 121° (aiutarsi con un termometro da cucina)
Una volta che lo zucchero nel pentolino sarà completamente sciolto e sarà a 121°, versarlo a filo nella planetaria sui tuorli e montare prima piano, poi via via aumentare fino alla massima velocità finché non si otterrà uno zabaione bello spumoso

Preparazione Semifreddo alla Fragola
- Lavare le fragole e metterle in un frullatore alla massima velocità fino a ridurle in purea
- Passare questa purea al setaccio per togliere i semini
- Nel frattempo mettere 3 fogli di gelatina ad ammorbidire in una ciotola con acqua fredda
- Fare scaldare nel microonde i 3 cucchiai di panna, strizzare la gelatina e metterla a sciogliere all’interno di questa panna
- Mettere la gelatina sciolta dentro alla purea di fragole e mescolare bene con una frusta
- Montare la panna (che deve essere fredda di frigo) in modo che rimanga “lucida” e non troppo dura
- Unire un po’ di panna montata alla purea di fragole, mescolare, unire un po’ di meringa italiana preparata e mescolare e continuare alternando fino ad esaurimento meringa e panna
- Preparare un ring per torte avvolgendo il fondo con della pellicola ed appoggiarlo su un vassoio o piatto che poi potremo riporre in freezer
- Versare un po’ di composto di fragole e fare uno strato di biscotti. Versare il resto del composto e riporre in freezer a solidificare

Preparazione Semifreddo al Pistacchio
- Mettere la gelatina ad ammorbidire in acqua fredda
- Montare la panna fredda di frigo non dura
- Nel frattempo scaldare i 3 cucchiai di panna dove poi scioglieremo la gelatina precedentemente ammollata ed unirla alla pate à bombe preparata mescolando bene
- Unire un po’ di panna alla crema di pistacchio (mescolando sempre dal basso verso l’alto)
- Unire la pate à bombe
- Finire con la restante panna
- Versare sul fondo del semifreddo alla fragola (che si sarà nel frattempo solidificato) –Rimettere in freezer
Preparazione Glassa
- Sciogliere in un pentolino il cioccolato con la panna e lo zucchero ed unire poi la gelatina precedentemente ammorbidita
- Fare raffreddare bene e poi versare sul semifreddo solo quando sarà bello congelato e tolto dal ring – Rimettere in freezer

Tirare fuori dal congelatore 40 minuti prima di consumarlo e tagliarlo della forma che si desidera (io ho utilizzato un coppapasta tondo)
Guarnire con qualche fragola fresca

N.B.:
- Si conserva in congelatore.
- Volendo si possono fare delle monoporzioni in delle cocottine. A questo punto serviranno solo 15/20 minuti di scongelamento