Gambas al ajillo (gamberi all’aglio)

10 marzo 2012

Questo rimane uno dei nostri piatti preferiti! Sarà perché ci evoca una delle vacanze più belle..
Ringraziamo infatti il chioschetto di Fuerteventura “Añoranza” (forse per la dose massiccia di aglio) da cui abbiamo preso in prestito questa semplice e gustosa ricetta! Unico neo: non prendete impegni mondani nelle ore successive!!!

INGREDIENTI (x 4 persone)

600 gr di code di gambero
almeno 6 spicchi d’aglio (noi ne mettiamo 10!)
3 peperoncini
ca. 1/2 lt d’olio d’oliva
1 mazzetto di prezzemolo tritato
sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO
Sgusciate le code di gambero e mettetele da parte.

Riempite il coccio con l’olio e l’aglio, lasciato per metà intero e per l’altra tagliato a rondelle.

Aggiungete i peperoncini, sempre a rondelle, e accendete il fuoco.

Quando l’olio comincerà a bollire immergete i gamberi (solo una parte, infatti, con un coccio di medie dimensioni, saranno necessarie circa 4 mandate), aggiustate di sale e pepe, infine spolverate con una manciata di prezzemolo tritato in precedenza.

La cottura avviene in pochi minuti quindi potrete portare il coccio a tavola pochi istanti dopo aver gettato i gamberi.

Servite con del pane abbrustolito, utile per spalmarci sopra l’aglio!