Tagliata di Pollo con Soia, Miele e Limone

08 febbraio 2012

Questo piatto nasce dal fatto spesso si ha il bisogno di stare leggeri, dissipare i sensi di colpa dovuti ad abbuffate o serate con gli amici in cui si esagera un po’. Allora che si fa???  Il petto di pollo tout-court è veramente triste, ma con questa salsa non si può smettere di mangiarlo…

INGREDIENTI

- 1 Petto di Pollo (per queste dosi 1 petto da 700/800 gr.)
- Succo di 1 limone e ½
- 5/6 cucchiai da tavola di soia
- 2 cucchiai da tavola di miele d’acacia
- olio
- sale q.b.

PROCEDIMENTO

Mettere il petto di pollo (dopo averlo privato delle sue ossa centrali) a marinare con il succo di limone per qualche ora in frigo.

In una pentola con un po’ di olio mettere a rosolare il pollo da ambo i lati, salare (poco per via della soia) e versare anche il limone della marinata lasciandolo cuocere per circa 10 minuti.

A questo punto versare metà della soia, 1 cucchiaio di miele e continuare la cottura a fuoco basso con coperchio per 15 minuti.

Girare il petto di pollo e versare la restante soia, il restante miele, mettere di nuovo il coperchio e continuare a stufare per altri 15 minuti (i petti di pollo spessi ci mettono un po’ a cuocere e la carne bianca deve essere cotta bene!)

Trascorso questo tempo il pollo dovrebbe essere cotto (regolatevi incidendolo con un coltello per assicurarvi che sia davvero così onde evitare rischi) quindi possiamo togliere il coperchio per ultimare la cottura in modo da far “tirare” un po’ la salsetta

Tagliare il petto di pollo in strisce oblique (proprio come una tagliata di manzo) e servire con la salsa sopra, accompagnandolo con il contorno che si preferisce.