Salmone ai porri con chips e crema di mele al vin santo

18 febbraio 2012

Il salmone è buono in tutti i modi, certo con le patate l’unione è perfetta però avevo voglia di un sapore più sfizioso, magari agro-dolce…….la mela Granny Smith

INGREDIENTI

- 4 tranci di salmone (un po’ spessi)
- 2 mele Granny Smith
- 1 cucchiaino di zucchero di canna
- ½ porro
- 2 patate medie
- ½ bicchiere di vin santo
- ½ bicchiere vino bianco
- erba cipollina e timo
- olio
- sale

PROCEDIMENTO

Preparazione Crema di Mela
Sbucciare e tagliare a dadini le mele e metterle in una padella con un po’ di acqua e lo zucchero. Lasciare cuocere 5 minuti e sfumare col vin santo. Lasciarlo evaporare, salare leggermente e continuare la cottura ancora 5 minuti, aggiungendo se necessario ancora un po’ di acqua. Frullare il tutto con poco olio e tenere da parte.

Preparazione Chips di patate
Sbucciare le patate e affettarle con una mandolina, dovranno essere proprio dello spessore di una chips. Disporle su una placca da forno (su carta forno) distese e con un filo d’olio. Metterle in forno già caldo a 180/200° per 15 min circa (dipende dal forno), dovranno risultare un po’ imbrunite e croccanti. Sfornare e solo a qual punto salarle.

Cottura Salmone
In una padella capiente mettere un filo d’olio, lasciare scaldare bene e poi mettere le fette di salmone. Condire con l’erba cipollina, il timo, il sale e lasciare cuocere 6/7 minuti. Girare le fette di salmone, sfumare col vino bianco e aggiungere i porri tagliati a rondelle (che a questo punto non si attaccheranno più ma stuferanno leggermente). Salare anche questo lato del salmone e proseguire la cottura per altri 6/7 minuti (dipende dallo spessore del trancio, potrebbe bastare meno).

Servire il salmone con qualche rondella di porro, le chips e la crema di mele tiepida.