Gamberoni fumé in salsa di mango

26 febbraio 2012

L’idea di questa ricetta mi è venuta perché avevo voglia di qualcosa di vagamente esotico ma diverso dai soliti abbinamenti. Quella del mango doveva essere un esperimento e invece lo volete sapere? E’ stata una rivelazione…

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
- 16 gamberoni (se li trovate freschi bene, altrimenti quelli argentini surgelati)
- 16 strisce di pancetta affumicata stesa
- 1 Mango maturo
- 1/2 bicchiere di brandy (o anche cognac, o vin santo…..vanno benissimo)
- 1 cucchiaio da tavola di zucchero di canna
- 1 scalogno
- Sale e Pepe
- Olio EVO
- Acqua qb
- Crema Balsamico

PROCEDIMENTO
- Mettere il mango tagliato a tocchetti e lo scalogno tritato in un tegame con un filo d’olio, lo zucchero e lasciare insaporire per qualche minuto. Sfumare con il brandy, lasciare evaporare, salare e lasciare stufare una ventina di minuti (senza coperchio) aggiungendo un po’ di acqua.
- Una volta ammorbidito il mango, ridurlo in una crema piuttosto consistente ma liscia. Aggiustarla di sale, olio ed aggiungere un po’ di pepe macinato. Tenere da parte.
- Nel frattempo pulire i gamberoni (privandoli del loro filo intestinale), sciacquarli sotto acqua corrente, tamponarli con carta assorbente ed avvolgerli nella pancetta.
- Metterli su una placca da forno ed infornare a 200° per 5 minuti. La pancetta esternamente si dovrà un po’ accartocciare.

Servire su crema di mango tiepida e qualche goccia di crema di balsamico