Crema di finocchi con gamberoni all’arancia

18 febbraio 2012

Chi l’ha detto che le verdure sono tristi? Dipende da quello che ci si mette dentro, inoltre i finocchi in crema sono squisiti quindi…

INGREDIENTI

- 3 finocchi (per 4 persone)
- 16 gamberoni (se li trovate freschi bene, altrimenti quelli argentini surgelati)
- 3 arance tarocco
- ½ bicchiere di brandy (o anche cognac, o vin santo…..vanno benissimo)
- 1 cucchiaio da tavola di zucchero di canna
- Sale e Pepe
- Olio EVO
- Acqua q.b.

PROCEDIMENTO

Mettere i finocchi in una pentola con 3 / 4 dita di acqua e lasciarli cuocere per circa 30 minuti con il coperchio.

Frullarli con un frullatore ad immersione con un po’ della loro acqua, olio, sale e pepe. Dovranno avere la consistenza di una crema piuttosto morbida.

Nel frattempo spremere 2 o 3 arance e mettere il loro succo filtrato in un pentolino con lo zucchero e il brandy. Lasciare cuocere il tutto finché si sarà ridotto di un terzo. Dovrà risultare una sorta di caramello che servirà a condire i gamberoni e a decorare il piatto.

In una pentola con cestello per la cottura a vapore, mettere un po’ di acqua e porre sul cestello i gamberoni. Cuocerli per 4/5 minuti da quando inizia a bollire l’acqua. Salarli.

Impiattare la crema su una fondina con i gamberoni sopra conditi con qualche goccia di caramello all’arancia e un filo d’olio (guarnire con una o due fettine d’arancia, qualche goccia ancora di caramello sul bordo del piatto e del finocchietto)